Recital: "Il grido delle donne nella Grande Guerra"

Recital che per la prima volta racconta le sofferenze - ma anche l'anelito all'emancipazione - della donna nel tragico conflitto mondiale. Dalla rivolta del 15 aprile 1915 delle "popolane" di Trento che si radunarono in via Belenzani al grido di "pane e pace" (prima manifestazione pacifista in Europa narrata dagli articoli di Alcide Degasperi), alla ribellione nell'agosto 1917 delle operaie di Torino che si estese nelle fabbriche di Milano, Bologna, Como e Brescia, all'esodo delle trentine profughe nelle "città di legno" con l'ingresso dell'Italia nella guerra fino alla tragedia delle "canarine" che impiegate là dove si preparavano gli esplosivi e avvelenate dai prodotti chimici, diventavano gialle e morivano di tumore.

con Luigi Sardi (giornalista e storico), Antonia Dalpiaz (voce recitante) e l'accompagnamento musicale di Piergiorgio Lunelli.

Durata
1

Lunedì, 29 Aprile 2019

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Aldeno powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl